With deepest regards

Jay C. Lohmann ha interperato la fragilità di parole e pensieri scrivendo frasi su delicate uova di struzzo.

Altre recensioni della performance le potete trovare qui e qui, ed un pò in giro per il web se volete approfondire.

La cosa che mi ha colpita sopra tutto è stata l’aura positiva emanata da Lohmann: solare, benigna.

La cosa che mi è piaciuta meno è stato vederlo in vetrina, ma d’altra parte se non fosse stato in esposizione non lo avrei mai conosciuto.

Ah, potenza della comunicazione.